In questo articolo spiegherò come utilizzare lo script mysql2sqlite.sh per convertire un database di mysql in un file.db (file SQLite)

Per prima si scarichi lo script sh da qui

Una volta scaricato si impostino i permessi per eseguire il file tramite il seguente comando:

chmod +x mysql2sqlite.sh

 

Si esegua lo script con i seguenti parametri:

./mysql2sqlite.sh -u USERNAME -pPASSWORD DATABASE | sqlite3 database.sqlite

 

Se si vuole creare soltanto un database con le varie strutture delle tabelle senza contenuti bisogna aggiungere il parametro –no-data

./mysql2sqlite.sh --no-data -u USERNAME -pPASSWORD DATABASE | sqlite3 database.sqlite

La BBC (British Broadcasting Corporation) è una notà società radiotelevisiva del Regno Unito molto apprezzata anche all’estero.

Essa è nota per il suo puro accento inglese (british english), da cui il termine bbc-english (come sinonimo della pronuncia RP), per questo motivo guardarne i canali televisivi o ascoltarne la radio è consigliato a chi vuole imparare l’inglese apprendendone il corretto accento britannico.

BBC iPlayer

Per alcuni motivi normalmente non è possibile vedere in streaming la TV della BBC al di fuori del Regno Unito, ma esistono alcuni metodi per riuscire a guardare in streaming la BBC anche dall’Italia.

Come guardare la TV della BBC dall’Italia

Leggi tutto…

ARTICOLO AGGIORNATO IL 6 MAGGIO 2020

Scegliere un buon server privato dove giocare a World of Warcraft prima di iniziare a far progress è fondamentale. Cambiare server dopo mesi di gioco risulta infatti spesso in perdite, sia del proprio progress, che della cerchia di conoscenze acquisite all’interno del server stesso. È importante scegliere un buon server sin dall’inizio, che sia stabile, dotato di una community amichevole e con pochi bug (nessun server privato è privo di bug, ma ci sono server meno buggati di altri).

Attualmente, uno dei migliori server privati di WoW è senza dubbio Blackfrost. Di seguito riportiamo le sue caratteristiche piu’ importanti e, soprattutto, cosa lo rende migliore rispetto agli altri.

 

1) La versione del gioco

La versione del gioco di Blackfrost è la 3.3.5a Wrath Of The Lich King (WOTLK). Si tratta sicuramente di una delle espansioni statisiticamente piu’ apprezzate dai giocatori.

Ma non solo: nel parco dei server privati è senza dubbio l’espansione che gli emulatori riescono a far funzionare meglio. E’ infatti risaputo che, nel panorama dei server privati, le espansioni successive a WOTLK non godono della stessa qualità di gioco.

AzerothShard 3.3.5a Wrath of The Lich King

2) La qualità

Blackfrost utilizza l’AzerothCore (AC), l’emulatore Made in Italy creato dai fondatori di AzerothShard (vecchio server italiano, chiuso nel 2018) offrendo quindi alta qualita’ di gioco e pochi bug. La maggior parte dei contenuti e delle meccaniche sono state fixate durante anni di sviluppo che coinvolgono sviluppatori provenienti da diverse parti del mondo.

L’AC è un progetto completamente open source basato su SunwellCore, MaNGOS e TrinityCore nato nel 2016 che implementa parecchie migliorie rispetto agli emulatori su cui è basato.  E’ stato registrato come uno dei progetti dell’emulazione di WoW piu’ rilevanti del 2020.

AzerothCore logo

 

3) Il rate di esperienza

Il server presenta dei rate bilanciati che permettono chi conosce gia’ il gioco di expare velocemente:

  • Rate exp: 6x durante la settimana e 8x nel weekend
  • Rate honor: 2x
  • Rate professioni: 2x

Volete scoprire come expare piu’ in fretta? Continuate a leggere questo articolo.

AzerothShard rate exp levelup

 

4) La community italiana

La presenza italiana e’ molto forte all’interno del server Blackfrost. Con gilde 100% italiane presenti sia lato Ally che nell’Orda.

E’ possibile entrare nel canale di chat generale italiano in game scrivendo /JOIN ITALIA

Inoltre, esiste un Server Discord dedicato alla Comunita’ Italiana di Blackfrost.

AzerothShard Server Italiano

5) La possibilita’ di expare velocemente ed in maniera divertente facendo BG

In tutti i Battleground (BG) viene data esperienza ad ogni uccisione di un giocatore avversario, offrendo cosi’ un’ottima alternativa alle quest per il levelling. Anche azioni speciali dentro i BG, come ad esempio catturare una flag di Warsong Gulch, danno parecchia esperienza.

Il meccanismo è uguale a quello delle uccisioni delle normali creature (NPC), ovvero più il livello della vostra vittima è alto rispetto al vostro e più esperienza prendete. Se la vittima è di un livello troppo basso non viene data esperienza, inoltre l’esperienza viene divisa con i membri del party vicini all’uccisione.

AzerothShard Battleground Queue Announcer AzerothShard Battleground Queue Announcer

Il Battleground più giocato da chi livella è Warsong Gulch, perchè è disponibile già a partire da livello 10 e bastano solo 4 giocatori della stessa fascia per poterlo fare partire. Le fasce sono ad esempio 10-19, 20-29, etc…

Il nostro consiglio e’ quello di rimanere sempre in coda, premendo H e joinando i BG. Potete inoltre aprire il social, digitare la vostra fascia es. 20-29 ed invitare tutti i giocatori di quella fascia attualmente online a joinare il BG. Se altri 3 giocatori joinano, il BG partira’.

AzerothShard Battleground exp 30x a livelli bassi

6) Gli amministratori

Ormai e’ risaputo che ad oggi chiunque abbia un minimo di dimestichezza con l’informatica riesce a scaricare ed installare uno dei tanti emulatori open source disponibili r creare un server privato di WoW senza nemmeno essere necessariamente un esperto di programmazioni. Esistono miriadi di guide sul web che permettono di farlo.

Ma gli amministratori del server Blackfrost non sono affatto dei principianti. Si tratta di Nefertum e Silker, due membri latino-americani della comunita’ internazionale di sviluppo dell’AzerothCore. Gia’ conosciuti per i loro contributi al progetto open source da tempo.

Esistono tantissimi server privati di WoW, ma solo pochi di essi sono in grado di collaborare seriamente con lo sviluppo degli emulatori. Blackfrost e’ uno di questi.

Blackfrost Admins

7) La potenza della macchina host del server

La macchina host si trova in Canada e gode di hardware di ultima generazione. Sia in BG che in Raid non e’ stato mai riscontrato un aumento della latency fin’ora.

In altre parole: il server e’ super-stabile.

 

8) L’esperienza progressive

Si tratta di un server progressive che parte dalla prima season di WOTLK. Permettendo di godersi tutti i contenuti del gioco. Si parte quindi dai primi raid come Naxxramas per poi sbloccare progressivamente tutte le altre instance. Il set PvP parte dall’Hateful Gladiator.

 

9) La distribuzione geografica dei giocatori

Una delle caratteristiche piu’ peculiari del server e’ la provenienza dei suoi giocatori. Ci sono infatti sia giocatori europei che americani.

Questo garantisce la possibilita’ di trovare altri giocatori online durante tutti gli orari (anche durante la tarda notte o mattina presto ore italiane, per esempio). Quindi se avete necessita’ di giocare ad orari insoliti, su Blackfrost non sara’ un problema.

 

Come scaricare il gioco accedere al server

Le istruzioni per scaricare il client ed accedere al gioco sono disponibili qui.

Altre risorse utili: