Questo tutorial spiega come installare ed avviare World of Warcraft su Linux utilizzando wine.

Installare World of Warcraft su Linux con wine

1) Istallare Wine (necessario)

Aprire il terminale e digitare il comando:

sudo apt-get update

successivamente, digitare:

sudo apt-get install wine --install-recommends

2) Scaricare WoW (necessario)

World of Warcraft può essere scaricato seguendo questa guida.

3) Configurare WoW (necessario)

Aprire il file Config.wtf presente all’interno di WTF nella directory WoW. Se il file non esiste, lanciare il gioco con il comando wine Wow.exe (dalla directory di WoW) ed effettuare il login con un personaggio, poi uscite. Il gioco dovrebbe aver creato il file. Aprirlo usando un qualsiasi editor di testo, ed aggiungere le seguenti righe alla fine:


SET gxApi "OpenGL"
SET ffxDeath "0"
SET ffxGlow "0"
SET M2UseShaders "0"

A questo punto dovreste già essere in grado di avviare WoW digitando da terminale:

wine "/path/di/World of Warcraft/Wow.exe"

Ovviamente bisogna sostituire a /path/di/World of Warcraft/ il proprio path della cartella di WoW.

Tutto quello che segue in questa guida è facoltativo, necessario solo in caso di problemi o se si utilizza una versione datata di wine.

 

Se doveste riscontrare problemi con l’audio (ma normalmente non dovrebbe essere necessario), aggiungere al Config.wtf anche:

SET SoundOutputSystem "1"
SET SoundBufferSize "150"

4) Ottimizzare WoW (facoltativo, non più necessario con le ultime versioni di wine)

Questa è una semplice modifica al registro per Wine che secondo quanto riferito può migliorare decisamente il framerate nel gioco di user sia ATi che Nvidia.

Aprire il registro con questo comando:

wine regedit

Trovare questa chiave:  HKEY_CURRENT_USERSoftwareWine.

Selezione la cartella wine nella finestra a sinistra con un clic sinistro su di essa.

Fare clic con il tasto destro sulla cartella di wine e selezionare [Nuovo] e [Chiave]

Sostituire il nome della chiave appena creata Nuova Chiave #1 con OpenGL

Un click nella finestra a destra e andare su [Nuovo] then [Valore Stringa]

Sostituire Nuovo Valore #1 con DisabledExtensions

Ora eseguire un doppio click sulla stringa DisabledExtensions, aprirà una finestra di dialogo.

Nel campo Dati del Valore inserire GL_ARB_vertex_buffer_object

Chiudere il registro di sistema e lanciare da terminale wineprefixcreate

5) Come aggiungere il collegamento di WoW nel menù di Ubuntu (facoltativo)

Andate su Sistema–>Preferenze–>Menù Principale

andate su Applicazioni–>Giochi (o cmq dove volete che appaia il collegamento di WoW)

Cliccate su Nuova Voce e riempite i vari campi come segue:

Tipo: Applicazione

Nome: World of Warcraft

Comando: env WINEPREFIX=”/home/shin/.wine” wine “C:World of WarcraftWoW.exe”

Commento: Clicca qui per giocare a World of Warcraft

 

World of Warcraft gratis

Se siete in cerca di una guida per scaricare ed installare WoW, leggete questa guida.

About Shin

Programmatore per passione. Mi piace condividere qualsiasi idea o informazione utile, per questo motivo ho realizzato il blog. Leggi altro...

  • Shin

    A quanto pare nelle ultime versioni di Ubuntu e WINE non è necessario questo procedimento, subito dopo aver installato WoW esso parte senza problemi. La guida non la rimuovo dal blog poichè potrebbe tornare utile a chi magari utilizza ancora vecchie versioni.